Come Installare Java su Linux

Oggi proponiamo una guida passo passo che vi guidera nell’installazione di Java su Linux.

Per prima cosa andare sul sito ufficiale e scaricate la versione di Java per Linux che vi interessa, nella distribuzione autoestraente.
Consiglio di scaricare sempre la versione con JDK piuttosto che solo JRE, senza nessun componente aggiuntivo, es. il bundle di Net Beans. Al momento siamo alla versione 6.12
Dopo aver scaricato il file che ci interessa, spostiamolo nella directory che dove vogliamo installare Java (per esempio /opt/) con il seguenet comando:
mv jdk-6u2-linux-i586.bin /opt/

Ora diamo i permessi di esecuzione sul tale file in modo da poter lanciare l’installazione.
cd /opt/
chmod 777 jdk-6u2-linux-i586.bin

Possiamo adesso lanciare il file scaricato. Ci verra chiesto di accettare la licenze, poi farà tutto da solo.
./jdk-6u2-linux-i586.bin

Verrà creata una directory con questo nome jdk1.6.0_02 dento /opt/ contente tutti i file dell’installazione di Java, perche anche questa volta abbiamo a già finito.
Non resta che configurare le varibili d’ambiente per fare in modo che l’utilizzo di java sia piu agevole, settando le variabili d’ambiente PATH e JAVA_HOME. Per fare ciò dobbiamo soltanto editare il file etc/bash.bashrc aggiungendo le seguenti righe
PATH=/opt/[java-dir-name]/bin:$PATH
export JAVA_HOME=/opt/[java-dir-name]

Fatto questo possiamo controllare che tutto sia ok, lanciando il comando
java -version
che stampa a video la versione di Java installata.

Molto interessante.