Come Generare una Stringa Casuale in TSQL

Proprio oggi avevo la necessità di generare una chiave alfanumerica casuale (o stringa randomica che di si voglia) all’interno di una procedura SQL Server. Senza investigare troppo sul motivo di questa necessità 🙂 ecco qua la soluzione.

Una procedura che dato un set di caratteri e una lunghezza N, ritorna in output una strina di N caratteri presi dal set specificato, in modo casuale.

CREATE PROC genera_string_random (@p_len INT, @p_random_string VARCHAR(100) OUTPUT)
AS

BEGIN
DECLARE @v_string VARCHAR(100);
DECLARE @v_type TINYINT;
DECLARE @v_source VARCHAR(100)
DECLARE @v_lenght_source AS TINYINT

SET @v_source = ‘0123456789ABCDEFGHILMNOPQRSTUVZabcdefghilmnopqrstuvz’ – set caratteri
SET @v_lenghtSource = LEN(@v_source) – 1

— scelta del nuovo carattere da aggiungere alla stringa finale
WHILE ( @p_len > 0 )
BEGIN
SET @v_password = @v_password + SUBSTRING(@v_source, CONVERT(INT, ROUND(1 + (RAND() * (@v_lenghtSource)), 0)), 1);
SET @p_len = @len – 1;
END

SET @p_random_string = @v_password;
END
GO

Per utilizzare la procedura:

DECLARE @v_random_string AS VARCHAR(100)
EXEC genera_string_random 15, @v_random_string OUTPUT
SELECT @v_random_string

Chiaramente potete cambiare il set di caratteri in base alle vostre esigenze, ma ricordate che la stringa generata non è univoca, quindi non utilizzatela come chiave primaria di una tabella.