Come Disdire Abbonamento Fastweb

Sono davvero molti gli operatori telefonici che ci offrono la possibilità di avere l’adsl dietro corrispettivo mensile. Per qualsiasi ragione, però, è possibile che si voglia disdire il contratto, e restituire gli eventuali apparecchi in noleggio. Ti basta inviare una particolare comunicazione, che ora ti illustrerò, con raccomandata A/R, o via fax direttamente all’operatore di appartenenza. Vediamo come comportarsi se il proprio operatore è Fastweb.

Se desideri dare disdetta del contratto a Fastweb, devi ricordarti di farlo entro i tempi previsti dal contratto stesso. Se sei nei tempi, ti è sufficiente scrivere una breve ma concisa comunicazione, da inoltrare all’operatore. Scarica questo modello di disdetta presente sul sito Disdette.net o segui lo schema che ti indico di seguito. Inizia con lo scrivere in alto a destra del foglio l’indirizzo a cui spedirai la raccomandata, ovvero: Spettabile Fastweb Servizio Clienti Ufficio Gestione Contratti Casella Postale 126 20092 Cinisello Balsamo (MI).

Lascia qualche riga, vai a capo, e scrivi: Oggetto Disdetta Abbonamento ADSL numero 1234567890 (naturalmente inserisci quì il tuo numero di contratto). Lascia un rigo e scrivi: Invio: Raccomandata A/R. Lascia 4 o 5 righe, d inizia la compilazione vera e propria, parlando sempre in terza persona singolare.

Il sottoscritto… nato il… a… residente in… codice fiscale… codice cliente… sottoscrittore di un contratto… (specifica quì il tipo di contratto in questione), fornito dalla vostra società per la linea telefonica corrispondente al numero… intestato a… codice fiscale… si avvale di quanto disposto dall’Art. 1 della Legge 2 Aprile 2007, numero 40.

Prosegui citando la Legge in questione. “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 31 gennaio 2007, numero 7, recante misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese” e vi comunica formale disdetta del rapporto contrattuale con decorrenza… (Inserisci quì la data esatta di disdetta del contratto).

Inizia adesso a riferirti alla restituzione dell’apparecchio da te ottenuto in noleggio da parte di Fastweb. Scrivi: comunico che essendo l’apparato Fastweb in mio possesso noleggiato od in comodato d’uso, ed essendo stato giustamente installato da vostro personale, e’ subordinato sia per l’installazione che per la rimozione all’opera dello stesso personale qualificato, ed inoltre, di tale rimozione si fa menzione nell’articolo 37 comma 3 subito di seguito alle indicazioni sulle modalita’ di restituzione.

Prosegui enunciando perfettamente l’articolo in questione. (Condizioni di noleggio degli Apparati) comma 3: La consegna degli apparati e’ subordinata all’effettiva disponibilita’ di FASTWEB. La data di consegna sara’ comunicata al Cliente ed e’ puramente indicativa; pertanto FASTWEB non sara’ responsabile per eventuali ritardi nella consegna e degli eventuali conseguenti danni. […] Il cliente provvedera’ alla loro custodia con la dovuta diligenza, e non potra’ rimuoverli, sostituirli, manometterli in alcun modo […] La sostituzione, rimozione, manutenzione cosi’ come qualsiasi intervento tecnico sugli Apparati potranno essere effettuati unicamente da personale autorizzato da FASTWEB.

Termina il tutto lasciando un ulteriore rigo di margine e scrivendo: In base a quanto sopra citato chiedo di ricevere entro 15 giorni dal Vostro ricevimento di questa mia, informazioni dettagliate, legalmente riconosciute e documentabili su come restituire il suddetto apparato. Porgi i tuoi cordiali saluti. Stampa il foglio, firmalo e fanne una copia per te. Invia quindi l’originale a Fastweb con una raccomandata